giovedì 24 aprile 2014

*Marmellata di mirtilli*



Questa marmellata ha, per me, un significato particolare.
Questa marmellata di mirtilli, insieme a quella di lamponi, mi è stata regalata dal mio papà.
Un giorno l' aveva comprata per lui e quando sono andata a casa sua, l' ho vista.
L' ho assaggiata e gli ho detto: *A me la marmellata non la compri??! E' buonissima*.
Il giorno dopo, papà mi ha comprato la marmellata di mirtilli e quella di lamponi. <3
Lui era così.
Appena mi sentiva dire qualcosa che desideravo, il giorno dopo la trovavo.
Potevano essere ciliegie, fragole, biscotti, caramelle, qualunque cosa.
La marmellata di lamponi l' avevo mangiata quasi subito ma questa l' avevo lasciata.
E' ormai scaduta ma non la butto.
E' sul mobile della cucina. La guardo e penso a *lui*.
E' una delle ultime cose che mi ha preso prima di andarsene via ed è lì che mi tiene compagnia.
E non ho più mangiato la marmellata di mirtilli e lampone.




2 commenti:

  1. Ciao carissima, il tuo post mi ha commosso e ti capisco perfettamente! Anch'io conservo ricordi di mio padre e non voglio separarmene, almeno da quelli no! Un abbraccio fortissimo

    RispondiElimina